Gli abiti da sposa, un mondo nuovo, grande e vario dove è facile perdersi, soprattutto se ci si trova ad affrontare il primo (e si spera unico) matrimonio della propria vita.

Avete deciso di sposarvi, o come nelle storie più romantiche, il tuo lui si è inginocchiato davanti a te e con un meraviglioso anello ti ha chiesto di sposarlo: la gioia, la felicità e le emozioni del momento adesso si trasformano in forza organizzativa, per la realizzazione di un evento ed una festa di nozze che rispecchi al massimo il vostro modo di essere ed il vostro amore.

Dal momento della decisione occorrerà impegnarsi nella scelta della data e nella ricerca dei migliori fornitori per il matrimonio:

  1. Chiesa o Comune
  2. Location per il ricevimento
  3. Catering/Banqueting
  4. Abiti da Sposa e Sposo
  5. Foto e video
  6. Allestimenti per Chiesa/Comune e location
  7. Bouquet
  8. Viaggi di Nozze
  9. Bomboniere
  10. Trucco e parrucco
  11. Partecipazioni
  12. Musica
  13. Automobili

Il matrimonio è un evento unico ed irripetibile e ci vuole veramente poco per rovinarlo soprattutto se per l’organizzazione delle nozze, si cerca la via del risparmio a tutti i costi.

Quindi, la prima cosa da fare è stabilire un budget generale e poi dividerlo per ogni professionista del settore, facendo i conti oltre che con il proprio portafoglio anche con le proprie aspettative di riuscita dell’evento in generale.

Per organizzare il matrimonio, puoi decidere se rivolgerti ad un Wedding Planner oppure fare tutto in autonomia; in entrambi i casi, ti consiglio di continuare a leggere questa guida che ti aiuta ad orientarti nella giusta scelta dell’abito da sposa, che ti ricordo è quella più intima e personale, ed è una delle scelte più importanti dell’evento.

Come ben sai la sposa è sempre al centro dell’attenzione, e tutti gli invitati attendono curiosi il momento per poterla ammirare in tutta la sua bellezza vestita in abito da sposa.